Un centinaio alla manifestazione contro il Dpcm in piazza De Ferrari – Video

In piazza un gruppo eterogeneo tra no vax, gilet arancioni, anarchici, collettivi studenteschi, elementi di estrema destra. Una delle leader, nonna Maura Granelli, ha detto che il movimento ligure deve essere diverso dagli altri, non violento.

Il gruppo ha manifestato prima davanti alla Regione. Un cordone di poliziotti è davanti al portone d’ingresso. I contestatori hanno incontrato il sindaco Marco Bucci che è passato proprio mentre era in corso la manifestazione e gli hanno esposto il loro punto di vista chiedendogli di prendere posizione contro Conte.
A Toti, gridando al megafono sotto alle sue finestre, hanno chiesto ragione dell’affollamento del trasporto pubblico.
A metà manifestazione, il gruppo si è spostato verso la Prefettura, per tornare subito indietro. Ora il gruppo, senza alcun simbolo di partito, attende l’uscita di Toti dalla Regione. Sul posto la DIGOS e il battaglione di Bolzaneto. I manifestanti hanno scandito slogan negazionisti, contro l’uso delle mascherine, gridando: “libertà, libertà!”.

articolo in aggiornamento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: