Colpisce e sfila il portafoglio a un 29enne, bloccato dai passanti, da un poliziotto e dai CC

È successo ieri sera in via Lomellini, ma la fuga del malvivente è arrivata poco distante: in piazza della Nunziata

In serata, in via Lomellini, un equipaggio del Nucleo Radiomobile, insieme ad un agente della Polizia di Stato, hanno arrestato per “furto aggravato” un 21 enne marocchino, M.A. gravato da pregiudizi di polizia. L’uomo, in piazza della Nunziata, ha colpito con una ginocchiata al gluteo destro un cittadino uruguaiano di 29 anni, al quale ha rubato il portafoglio, con all’interno 50 euro, dandosi poi alla fuga. Il ladro è stato bloccato da alcuni passanti, con l’ausilio dell’agente e dall’equipaggio del Nucleo Radiomobile. Refurtiva recuperata e restituita all’avente diritto.

In copertina: foto d’archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: