San Martino riapre la rianimazione al 1º piano del Pronto soccorso

Attivati anche 14 posti letto di media intensità nell’Area Medicina Critica mentre sono stati riaperti i reparti dove la settimana scorsa si erano verificate positività

Sono stati attivati 4 posti letto di Terapia Intensiva della Rianimazione, presso il 1° piano dell’Edificio del DEA (Pronto Soccorso), dedicati ai pazienti Covid+. È stato inibito l’accesso ai visitatori al 1° piano del Pronto Soccorso. Il piano verrà applicato in maniera graduale, in modo da impattare il meno possibile sulle altre aree, soprattutto quelle chirurgiche.
Attivati anche 14 posti letto di media intensità nell’Area Medica Critica.

La Direzione sanitaria informa anche che <sono stati riaperti i reparti interessati la scorsa settimana da alcuni casi di positività. A seguito delle verifiche effettuate dalla Medicina del Lavoro, sono tornati dunque alla regolare attività i reparti all’11° piano del Monoblocco, la Clinica di Medicina Interna 1 al 10° piano del Monoblocco e Oncologia Medica 1 al 5° piano IST.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: