Nei carruggi con martello frangivetro e droga in tasca. Denunciato dalla Polizia locale

Il nucleo Centro storico del reparto Sicurezza Urbana lo ha trovato in giro con fare sospetto nella zona di Prè. Il loro fiuto ha avuto ragione: aveva anche un coltello

Sabato scorso gli agenti del nucleo Centro storico del reparto Sicurezza Urbana, in servizio in zona per reprimere comportamenti che minano la sicurezza e la vivibilità della città vecchia, hanno fermato in piazza Metellino, nella zona di Pre’, un uomo di 32 anni, di nazionalità marocchina, con passaporto e permesso di soggiorno scaduti, pluripregiudicato per resistenza a pubblico ufficiale e per reati legati allo spaccio di stupefacenti, che si aggirava con fare sospetto. Gli uomini del nucleo lo hanno fermato e perquisito e gli hanno trovato addosso un coltello multiuso, un martelletto frangivetro con cavo d’acciaio e 0,52 grammi di eroina. È stato quindi denunciato per porto di oggetti atti a offendere, per spaccio e per la presenza irregolare in Italia. Droga, coltello e martelletto sono stati sequestrati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: