Nel video ufficiale della nave Vespucci anche il passaggio a Genova – IL VIDEO

L’ammiraglia a vela della Marina Militare e passata due volte nelle acque di Genova, la seconda in occasione dell’inaugurazione del nuovo ponte Genova San Giorgio

Il veliero italiano spinto dal vento e dalla forza del suo motto “Non chi comincia ma quel che persevera”, ha navigato fra le isole del Parco di La Maddalena, nello stretto di Messina, nel Canale di Sicilia toccando anche le acque del Mar Ligure, del mar Tirreno e del mar Ionio, percorrendo complessivamente più di 3500 miglia nautiche e raggiungendo oggi la Spezia, la sua base, dove l’attende una sosta lavori affidata alle cure dell’Arsenale Militare per metterla in condizione, il prossimo anno di riprendere il mare.

Bellissima l’impresa dell’ambasciatrice del made in Italy e dei valori della Marina Militare nel Mondo: attraversare per la seconda volta nella storia il canale navigabile di Taranto, sfruttando la sola forza del vento.

La Marina Militare ha voluto dedicare la campagna addestrativa di quest’anno a tutti gli italiani che hanno vissuto momenti di particolare difficoltà nei mesi dell’emergenza Covid-19, abbracciando con il tricolore e con passaggi ravvicinati i nostri connazionali, le coste e le città del nostro splendido Paese.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: