Affitta appartamento nei vicoli a più persone contemporaneamente, denunciato

I carabinieri della stazione di Maddalena hanno accertato che l’uomo ha intascato almeno 6 mila euro senza però mai dare le chiavi a nessuno

I carabinieri della stazione di Maddalena, dopo un’accurata attività di indagine, scaturita da più denunce sporta da cittadini extracomunitari, hanno identificato e deferito in stato di libertà per “truffa aggravata continuata” un 57 enne di San Remo, tutt’ora agli arresti domiciliari per altri motivi.

L’uomo, lo scorso mese di gennaio 2019, utilizzando falsi documenti, acquisiva in locazione, un appartamento, di proprietà di una genovese, che, al termine degli accertamenti è risultata estranea ai fatti. Poi, pubblicizzava l’alloggio con appositi cartelli affissi nel centro storico, quindi, lo cedeva in locazione a più persone, per lo più straniere, dopo aver intascato in contanti l’anticipo, senza poi dare agli stessi la possibilità di occupare l’appartamento. Per la predetta illecita attività è stato stimato un profitto di circa 6.000 euro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: