Arpal, a Quarto due superi del livello di ozono

Le centraline li hanno rilevati ieri tra le 15 e le 17. Si tratta dei primi superamenti che si registrano, sul territorio regionale, per questo inquinante nel 2020

Le centraline di rilevamento della qualità dell’aria sul territorio regionale hanno segnalato, per la giornata di ieri, domenica 9 agosto, due superamenti della soglia d’informazione per quanto riguarda l’ozono. Lo segnalano all’Arpal. I superi hanno interessato la stazione di Genova Quarto dove, tra le 15 e le 17, la media oraria ha toccato 182 e 188 microgrammi/metrocubo, valori superiori ai 180 microgrammi/metrocubo che rappresentano la soglia di informazione della popolazione. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: