Violenta rapina alle spalle di Caricamento

Un uomo è stato colpito con un pugno. Poi è stato derubato di cellulare e portafoglio. Indagano i carabinieri

Un cittadino bulgaro di 23 anni, residente a Genova, ha denunciato alla Stazione Carabinieri di Genova Maddalena di essere rimasto vittima di rapina nella notte del 5 agosto u.s.. Intorno alle 04:30, mentre transitava in Vico della Vena, il giovane è stato colpito alle spalle da uno sconosciuto con un violento pugno all’altezza dell’orecchio. L’aggressore, approfittando del lieve stordimento della vittima, si è impossessato del telefono cellulare e del portafoglio contenente una trentina di euro, allontanandosi poi nei vicoli adiacenti. Il giovane non è ricorso alle cure mediche. Indagini in corso da parte dei Carabinieri.

In copertina: vico della Vena, tra piazzetta Jacopo da Varagine e San Luca

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: