Svastica sulla sede, l’Anpi di Campomorone la trasforma in spazzatura

La sezione Passo Mezzano ha deciso di rispondere in modo originale e, senza mezzi termini ha spiegato: <Volevamo scrivere che a Campomorone si sta assistendo ad un’ ondata di fascismo… credo sia opportuno definirla come un ondata di cretini… Una cosa è sicura Queste cose irritano certo, ma non intimidiscono nessuno di noi!>

L’ANPI Campomorone sezione Passo Mezzano spiega di aver <voluto combattere con l’ironia l’immagine di una svastica, odioso simbolo nazista che ha sporcato il muro della nostra sede: abbiamo disegnato una bambina, tutta rosa, che la getta nel cestino. Un rifiuto insomma. Grazie a tutti gli amici dell’ANPI e grazie a tutti i cittadini che ci hanno applaudito, incoraggiato e si sono complimentati con noi>.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: