Dopo 4 mesi, il reparto Malattie infettive è Covid free

Dopo 4 mesi, ovvero 136 giorni consecutivi di attività emergenziale, è stato dimesso oggi l’ultimo paziente Covid+ del reparto di Malattie Infettive del San Martino, ufficialmente Covid free

Questi alcuni dati riferiti al reparto:

Il 1° paziente COVID+ è stato ricoverato il 24 febbraio, mentre l’ultimo paziente positivo è stato dimesso stamani, 9 luglio 2020.

Della struttura di Patologia Complesse sono stati utilizzati per la degenza dei pazienti il piano -1, -2 di Malattie Infettive e successivamente anche il piano +1 della struttura. Il reparto di Malattie Infettive si estende su 1.179,2 m2 piano -1, 1.201 m2 piano -2, 1.369,1 m2 piano +1.

Il numero di stanze di isolamento utilizzate in reparto è di 8 al piano -1 e di 1 al piano -2.

Sono 51 complessivamente i posti letto del reparto di cui: 24 posti letto al piano -1 e 17 posti letto al piano – 2 e 10 posti letto al +1.

Durante l’emergenza hanno operato in reparto 22 medici (21 dirigenti medici + direttore), 9 specializzandi, 72 infermieri e 8 OSS.

Durante il picco emergenziale, il team del prof. Bassetti ha lavorato 15 ore consecutive, per un totale di 14 giorni consecutivi.

Il paziente più giovane ricoverato aveva 27 anni, il più vecchio 90 anni.

La degenza più lunga è stata di 78 giorni.

In totale sono stati ricoverati 315 pazienti, di cui 220 uomini e 95 donne.

Il paziente più distante proveniva dal Cile.

Sono oltre 10 mila i pasti che, durante l’emergenza, sono stati consegnati al reparto di Malattie Infettive da parte di privati e di tante realtà commerciali dell’intera regione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: