Annunci

Due arresti per droga di Polizia e Carabinieri nel centro storico

I poliziotti hanno fermato un venditore di cocaina in via Pré e sono stati aggrediti a calci e pugni, anche i militari dell’Arma hanno fermato un pusher di coca, ma in via Pré. Stava vendendo a un ventenne

Ieri pomeriggio, i poliziotti del Commissariato Prè, del Reparto Prevenzione Crimine Liguria, del VI Reparto Mobile e dell’Ufficio di Gabinetto, durante un servizio straordinario di controllo nel centro storico, hanno arrestato un cittadino gambiano di 25 anni, irregolare e con precedenti specifici, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio, resistenza, minaccia e lesioni aggravate a pubblico ufficiale. Il giovane è stato notato in via Gramsci mentre stava cedendo una dose di cocaina ad un acquirente che, alla vista della Polizia, si è dato alla fuga. Il gambiano, a sua volta, ha cercato di disfarsi dello stupefacente portandolo alla bocca per ingerirlo. I poliziotti, prontamente, lo hanno fermato recuperando tre involucri contenenti cocaina, ricevendo in cambio calci e pugni. Il 25 enne è stato associato al carcere di Marassi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Genova Centro hanno tratto in arresto in via di Prè un cittadino del Senegal, con precedenti di polizia ed irregolare sul territorio nazionale, per spaccio di sostanze stupefacenti. Il 30enne è stato sorpreso a cedere 0,25 grammi di cocaina in cambio di euro 20 ad un ragazzo italiano, che sarà segnalato quale assuntore all’Autorità Prefettizia. La perquisizione personale ha permesso di rinvenire ulteriori gr. 2,35 di “bianca” suddivisi in quattro dosi. Nella mattinata odierna il rito per direttissima.

carneria
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: