Annunci

Cambio ai vertici dei vigili del fuoco di Genova, arriva Lotito

L’ingegner Fabrizio Piccinini, dopo ben 40 mesi, lascia il Comando di Genova per diventare comandante a Milano

Dal prossimo 29 giugno avverrà un avvicendamento al vertice del Comando dei Vigili del Fuoco di Genova.
A sostituire Piccinini, proveniente da Padova, l’ingegner Vincenzo Lotito.
Lotito, 57 anni, di Sorrento, è laureato in Ingegneria Civile, di ruolo nei Vigili del Fuoco dal 1990. Dopo una esperienza come funzionario al Comando di Cremona, diventa Comandante nel 2007 a Como, dopodiché Savona, Varese, Udine e poi Padova.

<Arriva al comando dopo un periodo di forte impegno dei Vigili del Fuoco genovesi – dicono i Vigili del fuoco -. Non solo il Ponte Morandi, ma tutte quelle attività che si possono definire ordinarie, ma notevoli rispetto a uno scenario nazionale: la delicatezza idrogeologica del territorio, la vocazione turistica, la morfologia fatta di rilievi e costa, l’assetto industriale, infrastrutturale>.
<Sono felice di tornare in Liguria, una regione che conosco e apprezzo dopo la mia esperienza al Comando di Savona – dice Lotito – e sono consapevole dell’impegno che mi aspetta in un Comando con la tradizione operativa che ha Genova>.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: