Cronaca 

39enne con obbligo di dimora spacciava in casa, arrestato dai CC

Un cliente è stato trovato nei paraggi con la marijuana in tasca ed è stato segnalato alla Prefettura

Nel tardo pomeriggio, i Carabinieri della Compagnia di San Martino hanno arrestato per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”, un 39 enne genovese, M.B., gravato da pregiudizi di polizia anche specifici e attualmente sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora in questo Comune. Nell’abitazione dell’arrestato, a seguito di una perquisizione, gli operanti, rinvenivano e poi sequestravano una busta termosaldata, contenente oltre 30 grammi di “marijuana” e 15 dosi della stessa sostanza, del peso complessivo di 80 grammi circa e un bilancino di precisone. Nelle vicinanze dell’abitazione del 39 enne, è stato fermato un 32 enne, già noto ai Carabinieri, che, sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di 8 grammi di “marijuana” per uso personale. Pertanto sarà segnalato alla Prefettura quale assuntore e sanzionato per inottemperanza al decreto decreto del Presidente del Consiglio.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: