San Martino, positivi al Covid 73 operatori sanitari

Rappresentano appena l’1,5% dei dipendenti dell’ospedale testati, un dato molto al di sotto di quello nazionale pari al 9%. Ma rispetto al totale dei testati la percentuale sale al 13,2%

Ad oggi sono 73 le persone positive tra i 553 tamponati (operatori sanitari a contatto con casi covid+ che hanno sviluppato sintomatologia e operatori sanitari che sono risultati positivi al test sierologico dell’igm) per un totale complessivo tra tutti i dipendenti dell’1,5%, dipendenti che sono ad oggi 4.866. Un risultato positivo alla luce del fatto che, in Italia, la percentuale sarebbe del 9%, più che doppia rispetto a quella cinese che è del 3,8%

Sempre al San Martino, stato attivato il servizio di drive-through interno dalla Medicina del Lavoro diretta dal dottor Francesco Copello: tra il padiglione 7 e il padiglione 8 i dipendenti del San Martino richiedenti, dopo approfondimenti del caso da parte del team, possono sottoporsi a tampone a bordo del loro mezzo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: