Scassinano la serranda e rubano all’interno di tabaccheria. Arrestati dalla polizia

È successo stanotte a mezzanotte e mezza in largo Zecca

La Polizia di Stato ha arrestato questa notte un albanese di 22 anni ed una genovese di 33 anni, entrambi pregiudicati, per il reato di furto aggravato in concorso tra loro.
I due ladri sono entrati, scassinando una vetrata, all’interno dell’esercizio commerciale ed hanno rubato alcuni sacchetti e blister di monete per un totale di euro 209 per poi scappare.
La telecamere del servizio di vigilanza li ha però immortalati ben visibili consentendo al titolare, avvisato dell’intrusione tramite teleallarme, di descrivere nei minimi particolari i ladri in fuga.
A quel punto alcune pantere della Polizia hanno iniziato a effettuare vari giri nelle vie limitrofe riuscendo così ad intercettare i due fuggitivi ancora con la refurtiva in mano.
I ladri, che giovedì scorso erano stati denunciati dalla solita volante per ricettazione, trovati a bordo di uno scooter rubato, sono stati arrestati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: