tasse 

Nell’attesa del decreto, sospesi gli adempimenti fiscali di oggi

L’annuncio dei provvedimenti del Governo doveva arrivare ieri sera, poi, evidentemente, non si è trovata la quadra e stamattina il consiglio dei ministri si è riunito di nuovo per cercare un accordo. Nel frattempo, una circolare ha fermato le scadenze odierne. Ecco quali

Rinvio della scadenza il 16 marzo per salvare le imprese, i professionisti e le partite Iva alle prese con la crisi da coronavirus . Differiti quindi l’invio degli F24 per saldo Iva, liquidazione Iva mensile, ritenute e contributi dei dipendenti e accise.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: