Annunci

Coronavirus, una delle ricoverate al San Martino ha iniziato terapia antivirale

Si tratta di una donna di 86 anni che faceva parte della comitiva dell’hotel di Alassio. Per nessuno degli altri è stata necessaria. Migliora la prima paziente, gli altri sono in buone condizioni generali

In totale pazienti ricoverati in Malattie Infettive al San Martino restano 5. C’è un altro ricoverato per cui si sospetto il contagio e si attende il risultato delle analisi. È, comunque, in buone condizioni generali.

La prima paziente, di 74 anni, è in costante miglioramento. Altre 3 pazienti di a 68, 76 e 86 anni sono in buone condizioni generali. La paziente proveniente dall’Ospedale di Albenga, di 86 anni, (anche lei faceva parte della comitiva di Alassio) presenta una polmonite ed è in condizioni stabili rispetto a ieri, con lieve miglioramento del sensorio. Solo questa paziente ha iniziato la terapia antivirale. Un paziente che si sospettava fosse stato contagiato è stato dimesso perché gli esami hanno escluso, invece, che fosse stato infettato.

Il paziente ricoverato presso Malattie Infettive dell’Azienda Socio Sanitaria ASL 5 (La Spezia) ha ancora la febbre, le condizioni generali sono buone, non presenta sintomi respiratori.

8 persone positive al tampone, ma senza sintomi restano nell’hotel di Alassio in isolamento.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: