Annunci
Ultime notizie di cronaca

Azione Frontale non rispetta la decisione di Graziella Quattrocchi: scoperta la targa sul ponte

Il gruppo di ultradestra ha risposto così all’azione di Genova antifascista che fatto scritte sull’asfalto e scritto sulla copertura della targa

Ultimo atto di questa infinita querelle sull’intitolazione a Fabrizio Quattrocchi, ucciso dall’Isis in Iraq di Ponte Firmo, passerella pedonale sul Bisagno. Azione Frontale ha deciso di non rispettare la volontà della sorella del contractor, che aveva chiesto e ottenuto dal Comune di soprassedere (sotto l’intera lettera aperta della donna). Il gruppo di estrema destra è andato a scoprire la targa che era stata preparata per l’inaugurazione prevista per domani, inaugurazione che lo stesso sindaco Marco Bucci, raccogliendo la richiesta, ha deciso di annullare. Azione frontale, gruppo di ultradestra, se la prende un po’ con tutti e fa quello che Graziella Quattrocchi aveva chiesto di non fare.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: