Annunci
Ultime notizie di cronaca

Nervi, dà in escandescenze nel bar della stazione. Ricoverato

È intervenuta la polizia. La situazione della sicurezza nell’area è, secondo i cittadini, fortemente compromessa. Da tempo i residenti del quartiere denunciano che attorno alla stazione ruota un giro di spaccio

È successo nella serata di mercoledì, poco prima delle 21: un uomo ha rovesciato tavolini, sedie e merce esposta nel bar della stazione, in fondo al viale delle Palme. Sono arrivati gli uomini delle Volanti della polizia, allertati dagli addetti al videocontrollo, per bloccare la persona che dava in escandescenze, convincendola poi ad accettare il ricovero in psichiatria.
Un episodio che nel quartiere ha aumentato la percezione di insicurezza di chi vive nel quartiere o, comunque, lo frequenta.
In generale, è la situazione nella stazione di Nervi e nelle zone limitrofe quella che, secondo i cittadini, sarebbe la più compromessa. Oltre all’episodio di mercoledì sera che ha richiamato l’attenzione dei passanti e di coloro che uscivano dalla stazione, c’è una situazione generale che da tempo preoccupa i residenti. Si dice che nella zona della stazione agiscano tre spacciatori, pare due romeni e un russo, che vendono droga anche a ragazzi molto giovani. E che tutto attorno ruotino diverse frequentazioni: tanti razzi, ma anche personaggi poco raccomandabili.

Annunci

2 thoughts on “Nervi, dà in escandescenze nel bar della stazione. Ricoverato

  1. Da abitante della zona noto un livello di informazione veramente scadente…nessuno ha paura! Cosa vi passa nella testa di scrivere queste sciocchezze! Veramente una delusione leggere cose del gente

    1. A parte la sintassi scadente del suo messaggio (quella sì), non si è firmato. Rappresenta tutti i cittadini di Nervi, signor “Giosamp81”? Chi è veramente? Chi ci dice che non rappresenti quelli che non vorrebbero in giro troppo disturbo da parte delle forze di polizia. I cittadini con cui noi abbiamo parlato sono spaventati eccome. Per fortuna il “livello” dell’informazione non ha alcun titolo per misurarlo uno che ha scelto di restare anonimo e magari, chissà, è interessato a mantenere lo status quo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: