Annunci
Ultime notizie di cronaca

Commissione Segre a Tursi, approvata all’unanimità, ma le polemiche non cessano

Ieri, in mattinata, il centrodestra ha inviato una nota in cui rendeva la richiesta di un “organismo”. Pd, Lista Crivello, M5S, Chiamami Genova, Gruppo Misto, Italia Viva: <Volevano un semplice osservatorio, noi abbiamo tenuto ferma la nostra posizione sulla commissione>

Ieri il consiglio comunale di Genova ha espresso all’unanimità <piena solidarietà alla senatrice Liliana Segre per i continui attacchi che riceve, riconoscendole il ruolo fondamentale che sta svolgendo dal punto di vista morale, della preservazione della memoria e del ruolo attivo di azione civile nel contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza. Nel contempo, ai sensi dell’articolo 40 del Regolamento del Consiglio, si impegna a istituire una commissione speciale per il contrasto dei fenomeni di intolleranza e razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza, al fine di studiare il proliferare nella nostra città di fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza e a proporre il conferimento della cittadinanza onoraria della città di Genova a Liliana Segre>.

In mattinata i partiti di centrodestra avevano comunicato, con una nota, di aver chiesto <un organismo contro l’intolleranza>

I capigruppo della minoranza del Consiglio Comunale di Genova Pd, Lista Crivello, M5S, Chiamami Genova, Gruppo Misto, Italia Viva, a loro volta con una nota, comunicano che <dopo aver appreso con stupore, da un comunicato stampa, che sarebbero stati i gruppi di maggioranza a chiedere un organismo di controllo contro l’intolleranza, desiderano precisare con chiarezza che durante il confronto in commissione, dei giorni scorsi, il centro destra proponeva la costituzione di un Osservatorio, a differenza di tutta la minoranza che si è battuta per la costituzione di una Commissione Consiliare Speciale per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo , antisemitismo e istigazione all’odio e alle violenze. Noi siamo più che soddisfatti dell’esito unanime del voto di quest’oggi, tuttavia, dopo aver appreso del comunicato stampa del centrodestra, la nostra precisazione si è resa necessaria, perché la ricostruzione dei fatti corrisponda alla oggettiva realtà>.



Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: