Rapina col coltello in farmacia in via di Porta Soprana

È successo ieri sera. Il bottino è di 400 euro. La polizia indaga anche sulla base delle immagini delle telecamere

Un uomo è entrato armato di coltello, ieri sera, in una farmacia di via di Porta Soprana, confine del centro storico a pochi passi da piazza De Ferrari. Sotto la minaccia dell’arma ha minacciato gli addetti di consegnargli l’incasso. Si tratterebbe di un italiano, vestito all’incirca come l’uomo che è evaso ieri pomeriggio durante un permesso premio che era stato condannato proprio per rapine in alcune farmacie e supermercati genovesi. Tuttavia, secondo le immagini delle telecamere, l’aspetto del malvivente che ha messo in atto ieri sera la rapina nella farmacia non corrisponderebbe completamente a quello dell’evaso. Sull’episodio indaga la polizia di Stato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: