Carcassa di cane abbandonata in un sacco sulle alture, multa da 20 mila euro al proprietario

Il povero animale aveva ancora il microchip che ha consentito di risalire all’intestatario

Carcassa di cane abbandonata in un sacco sulle alture di Sestri Ponente. <L’animale era, però, provvisto di microchip> dice il capo nucleo delle guardie eco zoofile Gian Lorenzo Termanini che, rintracciato il proprietario, gli ha comminato una sanzione da ventimila euro.

La carcassa dell’animale è stata affidato all’Istituito Zooprofilattico che stabilirà le cause della morte dell’animale. Se l’autopsia permetterà di capire che è stato ucciso scatterà anche la denuncia penale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: