Rapallo, ragazzo folgorato da un cavo elettrico sugli scogli del castello

Un ragazzo di 16 anni è stato folgorato da un cavo elettrico questo pomeriggio nell’area del castello di Rapallo. Il giovane, originario del Portogallo e residente in Svizzera in vacanza in Liguria con la famiglia, è stato ricoverato d’urgenza dopo essere andato in arresto cardiaco. Sul posto i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari inviati dal 118, i carabinieri, la guardia costiera.
Il giovane è stato soccorso: il suo cuore aveva smesso di battere. Faticosamente rianimato con un massaggio cardiaco durato 40 minuti, è stato poi portato al pronto soccorso.
Secondo alcuni testimoni, il giovane stava camminando sugli scogli attorno al castello, probabilmente tenendosi proprio ai cavi per non cadere.
La spiaggia è stata sgomberata a titolo precauzionale.
I testimoni raccontano di una scossa prolungata, con il giovane incapace, ovviamente, di staccarsi dal cavo, fino a quando il flusso della corrente si è interrotto. Sarebbe poi caduto sugli scogli e rovinato in mare.
L’impianto di illuminazione del castello è stato recentemente rifatto dopo mareggiate della fine dell’ottobre scorso.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: