Consumatori di cannabis sempre più giovani. L’11% è minorenne

Sono per la maggior parte maschi (92) di un’età compresa tra i 15 e i 19 anni

Report 2018: nella provincia di Genova sono sempre più giovani i consumatori di sostanze stupefacenti. Fanno uso soprattutto di cannabinoidi (83%), ma anche di cocaina (11%) e gli oppiacei (7%). Sono per lo più maschi (92%) e la gran parte ha tra i 15 e i 19 anni. L’11,2% dei 272 segnalati dalle forze di polizia e dalla polizia locale per l’articolo 75 del codice degli stupefacenti (uso di stupefacenti) ha meno di 18 anni. Quelli tra i 15 e i 19 anni sono il 28,71%. Prende piede piede tra i 20-24enni (che però sono diminuiti in percentuale passando dal 30 al 25% del totale). Lo rivela il report sui consumatori di sostanze stupefacenti reso notdal Not (nucleo operativo per le tossicodipendenze della Prefettura di Genova) in collaborazione con Alisa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: