Annunci
Ultime notizie di cronaca

Bocciata in consiglio regionale la proposta di intitolare una via a Stefano Cucchi

Con 10 voti a favore (Rete a Sinistra&liberaMENTE Liguria, Pd e Movimento5Stelle) e 16 contrari (maggioranza di centro destra)  è stata respinta la mozione 246 presentata da Gianni Pastorino (Rete a Sinistra &liberaMENTE Liguria) e sottoscritta dal collega di gruppo Francesco Battistini, che impegna la giunta entro la fine della legislatura “ad attivarsi presso gli uffici preposti per intitolare una strada del Comune di Genova a Stefano Cucchi, vittima di eccesso di potere, come dichiarato da testimonianze rilasciate da protagonisti della vicenda.

Nel documento si rilevava che il 10 luglio 2017 il GUP del Tribunale di Roma ha disposto il rinvio a giudizio dei carabinieri imputati nella seconda inchiesta sulla morte di Cucchi, con l’accusa di omicidio preterintenzionale e che dalle dalle indagini emerge la violazione dei diritti dell’uomo. Pastorino ha sottolineato che il Ministro dell’Interno ha dichiarato che “eventuali reati o errori di pochissimi uomini in divisa devono essere puniti con la massima severità”.

Alice Salvatore, Marco De Ferrari del Movimento 5Stelle,e Giovanni Lunardon del Pd hanno annunciato voto favorevole

Andrea Melis (Mov5Stelle) e Sergio Rossetti (Pd) hanno dichiarato voto favorevole ma hanno proposto alcune modifiche al testo, accolte dal proponente 

Luca Garibaldi (Pd) ha chiesto di aggiungere la propria firma alla mozione.

Angelo Vaccarezza e Claudio Muzio di FI, Paolo Ardenti, Alessandro Puggioni, Franco Senarega e Vittorio Mazza della Lega Nord Liguria Salvini hanno espresso parere sfavorevole.

Il presidente della giunta Giovanni Toti ha invitato ad una riflessione sulla totale incompetenza del Consiglio regionale rispetto alla mozione e sul fatto che non è stata ancora sancita la verità, a livello giudiziario, sulla morte di Stefano Cucchi.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: