Annunci
Ultime notizie di cronaca

Ragazzo di 19 anni cade dal 7º piano nella tromba delle scale e muore in via Cantore

Via Cantore, un ragazzo di 19 anni (e non 18 come precedentemente scritto, era infatti nato nel 2000) è caduto dal 7º piano dalla tromba delle scale. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia di Stato. Purtroppo il ragazzo è deceduto sul colpo. Si è trattato di un incidente. Il ragazzo stava uscendo di casa con la madre per andare a una festa. Il giovane era ipovedente e, hanno accertato i poliziotti sul posto, aveva anche qualche problema motorio. Era uscito sul ballatoio prima della madre che si era attardata ad aprire le finestre, ma quando le donna è arrivata il ragazzo era già volato per una ventina di metri giù per la tromba delle scale.
I vigili del fuoco, constatato che nulla potevano fare per il giovane, si sono allontanati. Il 118 ha inviato i soccorsi con un’auto medica, ma è stato inutile: il ragazzo era già morto. Sul posto è rimasta la polizia che ha avviato le indagini, ma con ogni probabilità si tratta proprio di un incidente. Pare che il ragazzo avesse l’abitudine di appoggiarsi alla balaustra. Avrebbe perso l’equilibrio e si sarebbe sbilanciato.

Nella foto: il momento dei soccorsi. Sulla sinistra il camion dei vigili del fuoco e le volanti, sulla sinistra l’auto medica e il furgone del reparto. Vivibilità della polizia locale.

Annunci

One thought on “Ragazzo di 19 anni cade dal 7º piano nella tromba delle scale e muore in via Cantore”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: