Commercio 

Saldi al via il 6 luglio. Dureranno 45 giorni

I saldi estivi in Liguria inizieranno sabato 6 luglio e termineranno lunedì 19 agosto 2019″. Lo ricorda l’assessore regionale al Commercio Andrea Benveduti, a seguito di alcuni articoli apparsi sul web che riferivano date inesatte. I saldi dureranno 45 giorni e, almeno tre giorni prima della data di partenza, dovrà essere esposto un cartello ben visibile dall’esterno che ne annunci l’effettuazione. <Per una corretta informazione – consiglia l’assessore Benveduti – invitiamo i cittadini, liguri e non, a monitorare il sito www.regione.liguria.it, organo ufficiale delle disposizioni e dei provvedimenti regionali>.

In sede di Conferenza dei presidenti delle regioni e province autonome-Cinsedo è stato approvato il provvedimento n.11/31/CR11f/C11 del 24 marzo 2011 recante: “Indirizzi unitari delle regioni sull’individuazione della data di inizio delle vendite di fine stagione” con il quale le regioni concordano di rendere omogenea su tutto il territorio nazionale la data di inizio delle vendite di fine stagione, individuando per i saldi estivi il primo sabato del mese di luglio e impegnandosi a dare seguito a tale decisione con propri atti.

La Regione Liguria ha dato attuazione nella propria normativa (legge regionale n.1/2007 e successive modifiche e integrazioni) a quanto contenuto nel documento della Conferenza dei presidenti delle regioni e province autonome-Cinsedo come sopra specificato, fissando la data dei saldi estivi il primo sabato del mese di luglio, che perciò quest’anno dureranno da sabato 6 luglio 2019 a lunedì 19 agosto2019.

I saldi durano 45 giorni e almeno tre giorni prima della data dei saldi deve essere esposto un cartello ben visibile dall’esterno che annunci l’effettuazione dei saldi.

Si richiama l’attenzione, in particolare, sullarticolo 113 della legge regionale n.1/2007 e succesive modifiche e integrazioni che stabilisce il divieto di effettuare vendite promozionali nei 40 giorni antecedenti la data dei saldi, ovvero dal 28 maggio 2018:

Non possono essere effettuate vendite promozionali nei quaranta giorni antecedenti le vendite di fine stagione o saldi per la medesima merceologia di prodotti stagionali o di moda tradizionalmente oggetto dellevendite di fine stagione. Per medesima merceologia di prodotti s’intendono:

  • abbigliamento
  • calzature
  • biancheria intima
  • accessori di abbigliamento
  • pelletterie

Non possono, dunque, essere effettuate le vendite promozionali sopra indicate a partire da lunedì 27 maggio 2019.

Con la lr n.18 del 29 luglio 2016 è stato aggiunto il comma 4 bis all’articolo 111 della lr 1/2007 e successive modifiche e integrazioniper cui le vendite di fine stagione non possono essere effettuate dagli esercizi commerciali che svolgono attività di vendita con modalità “Outlet” ai sensi di quanto previsto dall’articolo 14, comma 1, lettera e bis) della lr n.1/2007.

Si richiama ancora l’attenzione sull’allegato “Precisazioni e aspetti rilevanti sull’esposizione dei prezzi e la separazione delle merci” per gli approfondimenti e l’informativa completa.


Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: