Annunci
Ultime notizie di cronaca

La protesta ferma l’imbarco dei generatori

Cgil e Filt sospendono la mobilitazione e il presidio previsto per domani

<A seguito della comunicazione della Agenzia Marittima DELTA s.r.l. che, dietro istruzioni del caricatore conferma l’intenzione di non provvedere ad ordinare l’imbarco degli 8 generatori sulla motonave Bahri Jazan destinati al porto di Jeddah attualmente stoccati presso i magazzini del CSM – dicono al sindacato -, si sospende l’iniziativa di mobilitazione e di presidio prevista per domani mattina alle 6 a Ponte Etiopia. Rimarcando l’importante passaggio segnato oggi rimarremo attenti a tutto ciò che avviene nel Porto di Genova e pronti a confrontarci con chiunque voglia essere parte attiva nel migliorare la nostra società>.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: