Annunci
Ultime notizie di cronaca

Amt risponde ai sindacati pronti allo sciopero: “Non abbiamo disdettato alcun accordo”

Amt risponde a Filt Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti, Faisa Cisal, Ugl Trasporti che avevano denunciato < l’accordo sulla concessione dei congedi, che dovevano essere garantiti in virtù dell’accordo aziendale del 29 marzo 2019> sia stato <disatteso> I sindacati promettono scioperi e denunce . Ecco la risposta dell’azienda.

Amt non ha disdettato alcun accordo sulle ferie vigente in azienda né, in particolare, l’accordo del 29 marzo scorso. Il piano ferie per il periodo estivo (giugno – settembre) è stato concordato con le organizzazioni sindacali ed è pienamente rispettato. Lo stesso prevede che ogni autista usufruisca nel periodo estivo di 2/3 settimane di ferie (circa 150 persone in ferie al giorno).
Oltre a quanto sopra, l’azienda sta garantendo mediamente altre 50 ferie aggiuntive al giorno. Un numero maggiore di ferie va conciliato con gli obblighi di servizio.
Al momento attuale il livello del personale in ferie è salito dalle 70 unità/giorno del periodo invernale a circa 200 unità/giorno del mese di giugno.
Nella riunione odierna, con la quale le parti si sono incontrate per monitorare la situazione delle ferie, l’azienda si è limitata a rappresentare alle organizzazioni sindacali la difficoltà a superare il livello di ferie sopra indicato.
Evidentemente sono particolarmente numerose le aspettative di poter usufruire delle proprie ferie nel periodo estivo, rispetto al resto dell’anno. Ciò è comprensibile ma occorre, come detto anche alle organizzazioni sindacali, contemperare tale esigenza con le necessità organizzative e del servizio.
Per quanto riguarda l’organico degli autisti, nell’anno in corso sono state assunte 89 persone il cui progressivo inserimento consente un maggior equilibrio tra il carico di lavoro e l’organico. In ogni caso, l’azienda si appresta ad effettuare altre 81 assunzioni per far fronte al previsto turnover aziendale.
Queste e altre iniziative porteranno sicuramente a soluzioni concordemente sviluppate che possono sempre più rispondere alle esigenze del personale e del sistema di servizio genovese.

Annunci

2 thoughts on “Amt risponde ai sindacati pronti allo sciopero: “Non abbiamo disdettato alcun accordo”

    1. Occhio che a salire sulla cattedra si cade rovinosamente. Esiste eccome, tanto che compare sulla Treccani. Gli ignoranti, quelli che ignorano come lei, sono tanto più spregevoli quando non ci mettono la faccia. Non so chi lei sia, però è borioso, ignorante e pure idiota a scrivere cose che non sa beandosi della sua auto supposta “cultura” http://www.treccani.it/vocabolario/disdettare/
      Ps: se la mail corrisponde alla persona che penso, conferma il mio giudizio di sempre sui suoi libri. O, meglio, sull’unico che ho tentato di leggere. Mollato lì a metà per noia. Le assicuro che ho letto migliaia di libri in 4 lingue. È uno dei pochi che ho mollato lì.Capita poche volte di pensare di buttare via il tempo leggendo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: