Annunci
Ultime notizie di cronaca

Una task force della polizia locale per pizzicare chi guida parlando al cellulare

Primo firmatario della mozione che impegna il Sindaco e la giunta è Amorfini. Garassino: <Abbiamo già cominciato in alcune zone>

L’uso degli smatphone e dei cellulari  mentre si è alla guida è causa di molti incidenti, specialmente in città, ed è sanzionato dal Codice della strada. Maurizio Amorfini, Fabio Ariotti, Federico Bertorello, Francesca Corso, Lorella Fontana, Luca Remuzzi, Maria Rosa Rossetti e Davide Rossi (Lega) hanno presentato una mozione per incrementare i controlli. <In parecchie città italiane – ha detto Amorfini – si stanno istituendo task force della Polizia Locale dedicate a contrastare tale pratica pericolosa>. La mozione impegnano il Sindaco e la Giunta a trovare le risorse necessarie, in accordo con la Polizia Locale, per istituirla anche a Genova queste squadre ad avviare una campagna informativa di sensibilizzazione sulla pericolosità circa l’uso di questi strumenti durante la guida.
La mozione è stata approvata all’unanimità. L’assessore alla Sicurezza Stefano Garassino ha spiegato che anche i cantunè genovesi hanno avviato i controlli, in alcuni distretti e da parte del reparto specialistico di pronto intervento.

Annunci

One thought on “Una task force della polizia locale per pizzicare chi guida parlando al cellulare”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: