Gli sms per lo spazzamento fanno cilecca, raffica di sanzioni in via Vannucci

Carignano: Amiu dice che i messaggi sono partiti, ma in 5 ci hanno provato di non averli mai ricevuti. Pagheranno la multa per divieto di sosta, sanno che fa fede il cartello. Ma avvertono gli altri residenti: <Altro che preavvisi sotto i tergicristalli! Non fidatevi del servizio messaggi del Comune>

Carignano, il venerdì lo spazzamento meccanico tocca a via Vannucci. C’è scritto nei cartelli, c’è scritto sul sito di Amiu e del Comune. Ma siccome non è facile ricordare il calendario e la macchina non si riesce a mettere sempre nella stessa via, in molti si sono iscritti al servizio comunale che avverte con un sms in quale via ci sarà lo spazzamento l’indomani. Per Amiu, che abbiamo interpellato, venerdì l’input dall’azienda al Comune è partito e i messaggi pure. Secondo cinque cittadini che ci hanno contattato, l’sms non è mai arrivato. Abbiamo verificato. non è un problema di gestore perché hanno 3 gestori diversi (2 Vodafone, 2 Wind/3, 1 Tim). Tutti hanno verificato di essere ancora regolarmente iscritti al servizio e che via Vannucci fosse ancora tra le strade inserite (se ne possono scegliere 3). Tutti dicono che la multa la pagheranno senza contestare perché, è vero, ci sono i cartelli. Ma aggiungono anche di non fidarsi del servizio sms perché l’sms venerdì non è mai arrivato.

Sotto: lo screenshot inviatoci da una delle persone che ci hanno scritto. È iscritta per le vie Vannucci e Rivoli e per corso Andrea Podestà. È evidente che l’ultimo messaggio risale a domenica scorsa e riguarda corso Andrea Podestà. Cioè: il messaggio di via Vannucci non è mai arrivato.

Un’altra tra le persone che ci hanno inviato la segnalazione, iscritta per corso Mentana, corso Aurelio Saffi e, appunto, via Vannucci ha anche verificato di essere ancora regolarmente iscritta al servizio e ci ha inviato gli screen.

Tutti e cinque, dei quali soltanto due in relazione tra loro (sono padre e figlia) mentre gli altri nemmeno si conoscono, ci hanno scritto per far sapere a tutti i cittadini di Carignano che venerdì il servizio sms del Comune non è stato affidabile: <Altro che warning sotto i tergicristalli! Non fidatevi dei messaggi!>, dicono. Alla luce di ben cinque casi diversi di cui siamo venuti a conoscenza, forse Amiu e Comune farebbero bene a controllare meglio che la messaggistica non si sia inceppata.

One thought on “Gli sms per lo spazzamento fanno cilecca, raffica di sanzioni in via Vannucci”

  1. Io ho ricevuto un sms che diceva di togliere i mezzi dalla” binata a monte” per pulizia delle caditoie. Ho chiesto a 8 vigili cosa volesse dire, l’unico che pensava di saperlo ha detto “sopraelevata”. Comunque mi hanno fatto la multa a Sottoripa, lato monte, posteggio moto. Non abitando nella via del Sindaco ho pensato dim pagare subito la multa prima che arrivassero altre spese in raccomandate per poter esercitare il diritto dell’opposizione alla multa. Sulla TReccani avevo trovato questo: “binato agg. [part. pass. di binare]. – 1. Accoppiato, appaiato, o composto di due elementi uguali e distinti: filato b. (v. abbinato, n. 1); colonne b., disposte a due a due; foglia b., composta di due foglioline appaiate all’apice del picciolo; torre b., nelle navi da guerra, torre corazzata con due cannoni affiancati dello stesso calibro (impianto binato). 2. ant. Nato allo stesso parto, gemello.”

    A margine questo ragionamento “sciocco”, se i vigili fanno multe per fare cassa sarebbe bene che ci organizzassimo per fare cassa con il Comune per ogni buca che prendiamo, per ogni marciapiede sgarrupato, per uno scivolata, per ogni cosa che non va e ci produce un minimo danno. Chissà che si cambi registro e i vigili ritornino ad essere un riferimento e un aiuto per il cittadino.

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: