Annunci
Ultime notizie di cronaca

Spaventoso incendio a Cogoleto, evacuazione in corso

Evacuate alcune abitazioni. Al Coc di Cogoleto parlano di un enorme fronte di fuoco sul levante della cittadina e di aria irrespirable a causa del fumo in tutta la zona. SCUOLE CHIUSE. Il presidente della Regione Giovanni Toti e l’assessore alla protezione civile Giacomo Giampedrone hanno contattato la sala operativa regionale per capire la proporzione del disastro che si sta consumando a Cogoleto e come è possibile intervenire. Toti ha anche chiamato il sindaco, Mauro Cavelli. Domattina ci sarà un sopralluogo dell’assessore e del presidente.

Il video di Zena Storm Chaser


Uno spaventoso incendio si sta propagando, alimentato da raffiche di vento da 100 chilometri l’ora, sulle alture di Cogoleto, in località Capieso. La situazione è estremamente difficile. Sul posto i vigili del fuoco e i volontari, ma di notte, senza poter usare aerei o elicotteri, con il vento fortissimo, è difficilissimo riuscire a contenere le fiamme. Le fiamme stanno scendendo verso la Colletta e scendono verso lo Scoglio. Rischia anche la pineta di Arenzano.

È attivo il Centro operativo Comunale per l’emergenza incendio a Cogoleto al numero 010-9170231

AUTOSTRADA – Ore 1:58 – A10 Genova-Ventimiglia, tratto chiuso per incendio in direzione Ventimiglia – Sulla A10 Genova-Ventimiglia, è stata disposta la chiusura del tratto compreso tra Arenzano e la fine della complanare di Savona.Arenzano-Savona – Tratto Chiuso (A10 Km 45 – direzione: entrambe)

Il sindaco Mauro Cavelli: <Domani (martedì 26 marzo, n. d. r.) tutte le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse per pubblica incolumità a seguito dell’incendio>

Qui gli aggiornamenti delle 2:20 e la drammatica testimonianza di Valeria Bruzzone, insegnante e attrice: <Aurelia in fiamme, non si respira>.

Foto dal web

Foto dal web

L’incendio procede a levante e a ponente, spinto dal vento. Da una parte ha raggiunto il campo di atletica, dall’altra è passato alle spalle della Stoppani e punta verso la Colletta dove, tra l’altro, c’è un ospedale riabilitativo.
Una parte dei residenti di Capieso non si riescono a sfollare perché le fiamme hanno bloccato la strada. Vengono tenuti dai vigili del fuoco nell’edificio più lontano dal rogo, costantemente bagnato per impedire che i lapilli possano incendiarlo.

Aggiornamento 2:55: casolare in fiamme in via Prino Inferiore civico 77, sotto la serra di Lumachi

La strada per Sciarborasca
Foto di Jean Paul Parodi

Aggiornamento ore 4 dal Coc

Il fuoco è stato parzialmente domato nelle parti basse dei quartieri di levante come Gioiello, Colombara Prino ecc., ivi compresa Isorella e le ville sull’Aurelia.
Il fuoco è presente in via Madonnina alta e Pissarotta e sta scendendo verso loaga.
Tuttavia nel complesso la situazione è in lieve miglioramento anche se le raffiche di vento non aiutano.
Al Don Milani sono stati accolti circa 47 evacuati.
Richiesto supporto in regione e stanno mandando al Don Milani un pulmino con acqua e 4 volontari per l’assistenza.
CRI e Croce d’oro stanno operando sul campo per assistere.
Dal CCS presso la Prefettura di Genova mi hanno assicurato che all’alba di domani arrivano due/tre Canadair.
Il Gruppo comunale PC Aib opera in via Ronco.
I giardinieri stanno bagnando sul tetto del Palazzetto.
In questo momento stanno operando 60 vigili del fuoco provenienti da Genova, Spezia, Massa e Piacenza.
Circa 30 sono i volontari Aib impegnati.
Sono presenti al COC Vicesindaco Costa, comandante vv.ff. Albino, comandante Compagnia cc Toscano, assessore regionale alle foreste Stefano Mai, responsabili CRI e Croce d’oro, e Gruppo PC Aib


Chiusa l’autostrada nel tratto compreso tra Albisola ed il bivio per l’inizio della Complanare di Savona in direzione di Ventimiglia per un altro incendio

Intanto alle 23:58, sulla A10 Genova-Ventimiglia, è stata disposta la chiusura del tratto compreso tra Albisola ed il bivio per l’inizio della Complanare di Savona in direzione di Ventimiglia, a causa di un incendio boschivo adiacente alla sede autostradale all’altezza del km 42. Dopo l’uscita obbligatoria di Albisola, è possibile rientrare in autostrada a Savona Vado dopo aver percorso la viabilità ordinaria.
Sul luogo dell’evento sono presenti i mezzi di soccorso ed il personale di Autostrade per l’Italia.
AGGIORNAMENTO ore 1:20 INCENDIO ALBISOLA: Uscita Chiusa  A6 Torino-Savona (Km 124.3 – direzione: Savona) 
L’uscita di Bivio A6/A10 Savona e’ chiusa al traffico provenendo da Torino . 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: