Abbandono di rifiuti pericolosi a Prato, non ottempera alla pulizia e i CC lo denunciano

Ieri, al termine di accertamenti, i carabinieri forestali di Prato, hanno deferito in stato di libertà per “mancata ottemperanza ordinanza sindacale di ripristino dello stato dei luoghi” un 27 enne genovese, senza fissa dimora. Non ha ottemperato all’ordinanza sindacale, notificatagli nei mesi scorsi, per il ripristino dello stato dei luoghi relativo ad un abbandono di rifiuti pericolosi e non pericolosi, presso via Rio Canate. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: