Annunci
Ultime notizie di cronaca

Blitz del Sindaco al muro della discordia in via Ferri. La struttura è provvisoria

C’è andato di persona Marco Bucci a verificare perché quel muro in via Ferri fosse stato costruito a un metro dal portone e accessi dei locali commerciali, impedendo l’accesso con una barella per eventuali soccorsi, a mobili e ingombranti e, nello sfortunato caso di una persona che decedesse in casa, persino a una bara. Una circostanza che il buonsenso suggerisce intollerabile per residenti e passanti. Così Bucci, accompagnato dal comandante della polizia locale Gianluca Giurato, è andato a vedere personalmente che stava accadendo. Ha saputo così direttamente dai tecnici che non si tratta della soluzione definitiva. Tra l’attuale muro e il palazzo devono ancora essere realizzate caditoie e soletta. Poi una parte sarà abbassata di mezzo metro e sostituita da un guardrail di protezione. C’è da giurare che controllerà anche la ragionevolezza la soluzione definitiva.
Bucci ha anche sollecitato il vice sindaco Stefano Balleari di impegnarsi per trovare posteggi in zona. il sopralluogo in Valpolcevera ha avuto come oggetto anche lo studio di miglioramenti per la viabilità in via Forte di Monte Guano, i lavori per la messa in sicurezza del rio Fegino, l’area dei giardini Montecucco.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: