Annunci
Ultime notizie di cronaca

Rissa in piazza Lerda. Il Municipio: “Divieto di vendita di alcol”. Bordilli: “Sarà divieto di consumo”

Con la stretta della polizia locale e i controlli delle forze dell’ordine non accadeva da 8 mesi. E, invece, oggi, in piazza Lerda, a Voltri, è stata di nuovo rissa tra la gente che staziona nei giardini, compra la birra al supermercato e poi occupa le panchine.
<Negli scorsi mesi, con il Comune, abbiamo stabilito di installare una telecamera. Ma non é sufficiente – dice Matteo Frulio, assessore del Municipio Ponente -. La scorsa estate abbiamo parlato, alla presenza del comandante della polizia locale del distretto ponente, con i gestori della Pam. Sappiamo di certo che le persone che stazionano ubriache non comprano gli alcolici dai bar della piazza che hanno sempre rispettato le normative. Ma dal supermercato a cui abbiamo chiesto una mano ci é stato detto che la normativa non prevede che venga limitata la vendita a chi é in stato di ubriachezza. Ci é stato detto che, in fondo, il problema lo avevano già risolto eliminandolo dal loro parcheggio, gravando tuttavia la parte pubblica dove i bevitori si sono spostati. Uno scaricabarile inaccettabile che avrebbero francamente potuto evitare di rendere manifesto. A questo punto stiamo approntando una serie di interventi. Siamo stanchi. Abbiamo ripristinato l’intera pavimentazione della piazza e ripulito i giardini. Penso che sia necessaria una stretta proprio alla vendita di alcolici, soprattutto tenteremo con le istituzioni di dare una stretta proprio laddove ci sono certe realtà commerciali che si sentono avulse dalla realtà. Chiediamo anche il divieto di consumo in tutte le aree prospicienti il supermercato>.
L’assessore comunale al Commercio Paola Bordilli rassicura: l’ordinanza arriverà presto. Sarà un divieto di consumo nelle aree pubbliche.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: