Annunci
Ultime notizie di cronaca

Piaggio, incontro al Mise: arriva lo stipendio. Fiom: “Il governo conferma il finanziamento. Verifichemo”

L’esecutivo lavora alla rimodulazione del finanziamento, i famosi 766 milioni, non per cambiare l’importo ma per “aumentare” il valore del Civile, quindi non più finanziamento solo per P2HH ma per sviluppare produzione sia militare sia Civile. Manganaro: <Controlleremo che non siano solo promesse>

È finito poco fa l’incontro al Mise a Roma con il Governo rappresentato dagli onorevoli Crippa e Sorial del M5S e con il Commissario straordinario Nicastro e Sindacati. <Il Commissario ha detto che la cassa integrazione straordinaria nell’immediato non partirà – dice Bruno Manganaro segretario generale Fiom-Cgil Genova -. Il Commissario ha firmato una serie di contratti per manutenzioni Velivolistica e Motori tali da poter fatturare nel breve. Il Commissario rimanda a gennaio il nuovo punto della situazione per capire come si procederà nei mesi a venire del 2019. Il Commissario informa che sulla tredicesima, per venire incontro ai lavoratori, anticiperà il pagamento di dicembre e del rateo (1/12) di tredicesima a venerdì 21 dicembre. Il Governo ha informato che sta lavorando per una rimodulazione del finanziamento, i famosi 766 milioni, non per cambiare l’importo ma per “aumentare” il valore del Civile, quindi non più finanziamento solo per P2HH ma per sviluppare produzione sia militare sia Civile. Tale piano, così dice il Governo, avrà bisogno ancora di 2/3 mesi prima di essere presentato. Viene nuovamente richiesto al Commissario un incontro solo con le organizzazioni sindacali per confrontarsi su vari punti, incontro previsto per gennaio. Bisognerà verificare che le affermazioni fatte oggi dal Governo non siano solo promesse perché se così fosse dovremmo tornare a lottare>.

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: