Le ultime notizie

Cane senza guinzaglio e uomo ubriaco che orina in strada, a Pre’. Giro di vita sul decoro urbano della polizia municipale

Ieri pomeriggio una delle pattuglie del centro storico (I Distretto territoriale) ha dovuto richiamare alle regole e sanzionare il proprietario di un cane lasciato libero e senza museruola in piazza Vittime di tutte le mafie e uno straniero che aveva deciso di utilizzare piazza del Roso come latrina a cielo aperto
In mattinata in piazza Sarzano, nella zona est della città vecchia, ha dovuto cercare i proprietari delle auto lasciate in zona nonostante il divieto deciso per lo spazzamento e rimuoverne alcune

piazza-del-roso-pm

Obiettivo vivibilità nel centro storico dove la polizia municipale ha dovuto sanzionare diverse persone per motivi differenti. In mattinata, in piazza Sarzano, gli agenti del centro storico, insieme agli operatori di Amiu hanno dovuto perdere molto tempo per cercare i proprietari di molte auto lasciate in sosta nonostante i cartelli (per strada e sui portoni) che avvertivano dello spazzamento e avvertivano di non sostare. In molti se ne sono fregati e gli agenti hanno dovuto cercare i proprietari (da rimuovere ce n’erano davvero moltissime) e alla fine ne hanno anche dovuto rimuovere alcune. I proprietari sono stati sanzionati. A causa loro, tra l’altro, i lavori sono risultati rallentati questo significa sottrarre ore di intervento ad altre aree del centro storico.

Nel pomeriggio, invece, una delle pattuglie ha individuato un cane che scorrazzava libero in piazza Vittime di tutte le mafie (nella zona di Pre’), pericoloso per eventuali passanti scooteristi o motociclisti e che rischiava di venire investito. Gli agenti hanno verbalizzato proprietario, un italiano, dopo di che si sono spostati nella vicina piazza del Roso dove hanno “colto in flagrante” un cittadino straniero che stava orinando. Accortosi degli agenti, ha provato a scappare, ma è stato raggiunto e fermato. I cantuné lo hanno fermato e si sono resi conto che era in stato di ebbrezza. Inoltre non aveva con sé i documenti. Accompagnato nella sede del I Distretto, in piazza Ortiz, è stato fotosegnalato e sanzionato per l’ubriachezza manifesta in luogo pubblico e per il regolamento di polizia urbana. Dovrà pagare 200 euro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: