Annunci
Ultime notizie di cronaca

Crociere, calo programmato per il 2014 ma Genova cede meno di altri porti

Genova nel 2017 resterà il terzo porto italiano per la partenza delle crociere con Savona e dopo Venezia e Livorno, ma, come quasi tutti i porti italiani, subirà un decremento degli scali. In realtà, la richiesta di viaggi a bordo di navi da crociera è in aumento, ma soprattutto con destinazione Caraibi, Cuba, Alaska e Far East. I dati sono stati resi noti oggi al Seatrade Cruise Med di Santa Cruz di Tenerife da Sergio Senesi, presidente di Cemar Agency.
Da qui partiranno 9.400 passeggeri, con un decremento del 4% delle “toccate nave” (gli approdi). Un calo che è già un lusso a confronto col -29% di Napoli, dal -13% di Livorno e dal -12% di Venezia. André bene solo a Cagliari (+51%) che gode di riflesso della cancellazione di Tunisi come destinazione a causa dell’allarme terrorismo. Scende anche il numero di navi che transiterà nel Mediterraneo: 129 contro le 146 dell’anno in corso.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: