Annunci
Ultime notizie di cronaca

Aggredisce due ragazze in zona movida, arrestato dai carabinieri

Ha aggredito a calci e pugni due ragazze che stavano tornando a casa nella zona della movida per rubare loro il cellulare. È stato arrestato dai carabinieri.
La scorsa notte, uno straniero, in piazza Embriaci, nel tentativo di asportare un telefono cellulare, aggrediva con calci e pugni due ragazze, una di 28 anni e l’amica 24enne, entrambe di Genova e abitanti nel centro storico. Il malfattore è stato bloccato poco dopo dalla pattuglia della Stazione Carabinieri di Carignano e dai colleghi della C.I.O. del 4° BTG CC Veneto. L’uomo, identificato in S.J., marocchino di 29 anni, senza fissa dimora e con pregiudizi di polizia, è stato sottoposto a fermo di P.G., per il reato di “tentata rapina”. È stato portato in carcere a Marassi.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: