Istituito il Comitato di sorveglianza per il Programma di sviluppo rurale ligure

2013_aula-vuota-Consiglio-Regionale

E’ stato istituito oggi il Comitato di sorveglianza del Psr-Programma di sviluppo rurale 2014-2020. Lo ha deliberato la giunta regionale su proposta dell’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai. “È un ulteriore provvedimento – sottolinea Mai – per imprimere un’accelerazione all’entrata a regime del nuovo Psr molto atteso da tutto il settore agricolo e dalle associazioni di categoria. L’obiettivo è stringere i tempi per dare la possibilità alle imprese di iniziare a investire nelle proprie attività”. Il Comitato di sorveglianza avrà il compito di vagliare e valutare i criteri di selezione e validazione dei progetti di domanda di aiuto presentati dalle aziende. “Domani – dice l’assessore Mai – ci sarà la presa d’atto da parte del Consiglio regionale. Entro la settimana prossima convocheremo il Comitato di sorveglianza per poi trasferire a Bruxelles i criteri definitivi. L’obiettivo è aprire i bandi entro novembre”.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: