Sabato al Ducale Spettacoli, laboratori e giochi dedicati ai diritti dei bambini

Sabato prossimo, 17 ottobre, CCS Italia aspetta i bambini della città, e non solo, nel porticato del Cortile Maggiore di Palazzo Ducale con Il Villaggio dei Diritti, una giornata di spettacoli, laboratori e giochi per riflettere sui diritti dei bambini di tutto il mondo.  L’evento nasce nell’ambito della campagna HELP! Il Diritto di Essere Bambini, per liberare 1 milione di bambine e bambini dallo sfruttamento, dalla malnutrizione e dall’analfabetismo entro il 2020.
-2

Il Villaggio si aprirà alle 15 con Il Pifferaio di Hamelin, spettacolo per bambini offerto dal Teatro della Tosse, e proseguirà per tutto il pomeriggio con laboratori e attività dedicati alla scoperta dei diritti dei più piccoli e realizzati grazie alla collaborazione gratuita di diverse realtà del territorio ligure. I laboratori spazieranno dal fumetto al canto, alla fotografia, dall’arte degli origami a quella della cura di semi e piante. I servizi educativi e culturali di Palazzo Ducale metteranno a disposizione lo staff e lo spazio di Kids in The City per un laboratorio speciale sul diritto alla bellezza, all’arte e alla creatività. Tigullio offrirà la merenda. La giornata si concluderà con i concerti del Piccolo Coro Lollipop e del Coro Cantolibero.

L’evento sarà occasione di lanciare la campagna di CCS a favore dell’accesso scolastico delle bambine, che subiscono quotidianamente specifiche forme di violenza e discriminazione nei paesi in cui l’associazione è presente. Nel quadro della campagna HELP! Il Diritto di Essere Bambini CCS, nei prossimi mesi, concentrerà i propri sforzi sulla necessità di superare le barriere che impediscono alle bambine di ricevere un’educazione adeguata e di diventare donne adulte in grado di compiere scelte autonome e informate sulla propria vita.

Durante Il Villaggio dei Diritti i partecipanti potranno contribuire alla raccolta fondi per garantire la mensa scolastica alle bambine del Distretto di Moamba, in Mozambico, per le quali spesso il pasto consumato a scuola è l’unico pasto della giornata, o comunque il più completo e nutriente.

I partner del Villaggio: Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse, Latte Tigullio, Piccolo Coro Lollipop, Coro Cantolibero, Genoa Comics Academy, Papè, Bread&Roses Fiori e Dintorni, Associazione Cascina Granbego, Anna Gugliandolo fotografa. Mediapartner Radio19. Grazie a Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura per aver ospitato l’evento.

HELP! Il diritto di essere bambini è la campagna lanciata da CCS Italia Onlus per liberare 1 milione di bambine e bambini dallo sfruttamento, dalla malnutrizione e dall’analfabetismo entro il 2020.
Per raggiungere questo obiettivo, lottiamo ogni giorno con i nostri progetti in Mozambico, Zambia, Nepal e Cambogia affinché a ogni bambina, a ogni bambino siano garantiti il diritto all’educazione, il diritto alla salute e al cibo, il diritto alla non discriminazione. Dal 1988 ad oggi abbiamo già aiutato oltre 600.000 bambini.
<I nostri progetti – spiegano all’associazione – hanno permesso di creare 148 scuole, 415 aule con arredo, 309 case per nuclei famigliari vulnerabili, 216 servizi igienici, 103 pozzi, 101 uffici per insegnanti, 38 case per insegnanti. Solo negli ultimi tre anni (2012-2014) i bambini coinvolti dai nostri progetti hanno potuto contare su oltre 886.000 refezioni scolastiche, oltre 30.000 visite mediche, oltre 21.800 kit per l’igiene personale>.
Nel 2012 CCS Italia ha vinto l’Oscar di Bilancio per le Onlus promosso da Ferpi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: