Alluvionati accusano Crozza e Signoris

Il cartello appare sul dehor della Focacceria Briciole di via Brigata Liguria. I gestori dell’attività economica che ha subito forti danni a causa dell’alluvione dell’ottobre 2014 lanciano accuse ai propietari dei muri (la società Eli.Ga.) che, stando a quanto affermano, avrebbero causato ritardi negli interventi di ristrutturazione del locale. La società, sempre secondo i gestori della focacceria (inquilini della società a nome collettivo), sarebbero Maurizio Crozza e la moglie Carla Signoris. Il cartello campeggia sui vetri del dehor da diversi giorni.
(Seguono aggiornamenti)
Focacceria Briciole contro Crozza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: