Cronaca 

Controlli della Polizia in centro storico, un arresto per spaccio

176 le persone controllate. Nell’attività sono stati ispezionati anche 2 esercizi commerciali, un bar ed una gastronomia, entrambi sanzionati per scarse condizioni igieniche, per un totale di 6mila euro

Mercoledì pomeriggio, durante un servizio svolto da personale dell’Ufficio di Gabinetto della Questura a disposizione del Commissariato Centro, è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti un ragazzo di 19 anni che occultava nella biancheria intima 6,26 gr di cocaina, suddivisa in piccole dosi. Ad originare il controllo è stato il comportamento del giovane che, alla vista delle divise, ha repentinamente cambiato strada e, alle domande poste dagli operatori, ha reagito battendosi i pugni sul petto. Al termine delle processo per direttissima, tenutosi la mattina seguente, il magistrato giudicante ha disposto per il ragazzo l’obbligo di presentazione alla P.G. Durante la settimana, inoltre, oltre la regolare attività di prevenzione e repressione svolta quotidianamente dal personale della Questura e degli altri uffici, sono stati effettuati, nelle giornate di martedì e giovedì due servizi di controllo straordinario del territorio. Nell’ambito del primo servizio, coordinato dal Commissariato Prè coadiuvato da 4 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Liguria, 1 pattuglia dell’Ufficio di Gabinetto della Questura e personale dell’Asl3 sono state identificate 47 persone (di cui 11 con pregiudizi di Polizia), controllate 7 vetture, verificati 5 esposti dei cittadini. Nell’attività sono stati ispezionati anche 2 esercizi commerciali, un bar ed una gastronomia, entrambi sanzionati per scarse condizioni igieniche, per un totale di euro 6.000.


In tutta la durata del pattugliamento i poliziotti si sono anche occupati di garantire il rispetto dei provvedimenti amministrativi in tema di divieto di consumo, detenzione e somministrazione di bevande alcoliche nelle zone specificate da Ordinanza del Sindaco. Il secondo servizio, effettuato dal Commissariato Centro, unitamente a 4 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Liguria, 1 pattuglia appartenente alla Polizia Ferroviaria e un’unità cinofila ha interessato l’aera compresa tra la Stazione Brignole e Via San Bernardo. Le persone indentificate sono in tutto 126 ( di cui 35 con precedenti di Polizia), nell’ambito delle attività è stato controllato anche un circolo in Via della Posta Vecchia con l’ausilio di personale in forza presso la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: