Cosa fare a Genova 

Nei voltini di via Buranello la mostra di manifesti del Partito Radicale dagli anni ’70 agli anni ’90

Inaugurazione il 30 marzo. Seguirà la presentazione del libro “12 maggio 1977. L’assassinio di Giorgiana Masi, pallottole e menzogne di Stato. Il racconto, i documenti” (ed. Reality Book) di Andrea Maori. L’incontro si svolgerà alla presenza dell’autore e di Giuliano Galletta dell’Associazione per un Archivio dei Movimenti a Genova

Giovedì 30 marzo, alle ore 17:30, al Centro Civico Buranello (via Giacomo Buranello, 1, Genova) La Fabbrica delle Immagini – Voltini Lab inaugura “Radicali al muro”, mostra di manifesti del Partito Radicale dagli anni Settanta agli anni Novanta a cura di Stefano Petrella.

L’iniziativa nasce in occasione della programmazione del documentario di Gianfranco Pannone “Onde radicali”, che sarà proiettato alla presenza dell’autore martedì 4 aprile alle 18 al Club Amici del Cinema di Genova Sampierdarena (via Carlo Rolando, 15) nell’ambito della rassegna Ovest.doc.

La mostra “Radicali al muro” sarà aperta da giovedì 30 marzo a giovedì 6 aprile dalle 16.30 alle 18.30 tutti i giorni tranne sabato e domenica. L’ingresso è libero.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: