Cronaca 

“Autoscontri” a San Fruttuoso. Ubriaca e senza patente va a sbattere in auto contro motocicli in sosta e cabina telefonica

La donna è stata fermata dalla Polizia locale ed è risultata positiva al test dell’alcol con una presenza di alcol nel sangue altissima, pari a 2,40 grammi per litro

Alle 22:00 di ieri, all’incrocio tra corso Gastaldi/Barrili, è andata a sbattere con la sua auto contro una cabina telefonica, dieci minuti più tardi, in via Barrili, è finita contro dei motocicli in sosta, danneggiandone uno.

La guidatrice è stata fermata da un’auto dei Carabinieri che ha chiamato la Polizia locale per la prova etilometrica, risultata abbondantemente positiva. La donna aveva 2,40 grammi di alcol per ogni litro di sangue. Una concentrazione che porta a ubriachezza profonda, confusione mentale, disorientamento, apatia, marcate alterazioni percettive, midriasi (dilatazione della pupilla), vomito, incontinenza, incapacità di mantenere la stazione eretta. Figurarsi come si può condurre un veicolo in questo stato.

La donna, peraltro, non era in possesso di patente di guida. Sarà denunciata per guida senza patente, guida in stato di ebbrezza, Il Codice della strada prevede in casi come questo (cioè quando la concentrazione di alcol è superiore a 1,5 grammi per litro) un’ammenda fra 1500 e 6000 euro e l’arresto fra 6 mesi e un anno. In più dovrà pagare i danni causati.

Guidare un veicolo per cui non si è mai conseguita la patente, nonostante il comportamento sia stato depenalizzato nel 2016 comporta una sanzione tra i 5.000 e i 30.000 euro, a cui si aggiunge il fermo amministrativo del veicolo per tre mesi.

La stessa sanzione si applica nel caso di patente revocata, quando al soggetto in questione sia già stato notificato l’atto, o nel caso in cui il conducente sia stato ritenuto permanentemente inidoneo alla guida dalla Commissione Medica Locale.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: