Oggi a Genova 

La Valbisagno ha ripreso a tremare: nel pomeriggio terremoto con magnitudo 1.7 a Bargagli

Dopo quello che si è registrato stanotte alle 3 in mare, davanti a Genova (magnitudo 1.3) e dopo quello di ieri alle 10:53 a Davagna (anche in questo caso la magnitudo è stata di 1.3), una nuovo movimento tellurico è stato registrato molto vicino a Genova nel pomeriggio di oggi. Lo avete sentito?

Dopo le forti scosse del 23 settembre, arrivate a una magnitudo di 3.5 (con danni alla chiesa di Pieve Ligure), i sismi erano continuati con magnitudo più moderate fino alla fine di ottobre. Da ieri la terra ha ripreso a tremare con epicentro in Valbisagno, alle spalle di Genova. Alle 10:52 di sabato si è, infatti registrata con epicentro a un chilometro ovest da Davagna, a una profondità di 9 km. Nella notte un’altra scossa, ma nel mare al largo di Genova.

Oggi alle 14:08 la sala sismica dell’Istituito Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato un nuovo movimento tellurico, stavolta con epicentro a un chilometro a nord ovest di Bargagli (ma poca distanza da quello di ieri a Davagna), a una profondità di 9 km. Il sisma è stato un po’ più forte dei precedenti e ha fatto registrare una magnitudo di 1,7.

In copertina:

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: