Oggi a Genova 

Dodici ambulanze in coda al Villa Scassi. Sono 265 le persone in visita o in cura ai pronto soccorso degli ospedali genovesi

Covid e influenza, le situazione più difficile all’ospedale della Asl3 a Sampierdarena che da solo si fa carico di 85 pazienti e insieme al San Martino gestisce il 66% delle emergenze in atto

Pubbliche assistenze con le ambulanze ferme al Villa Scassi perché i pazienti non riescono ad essere sistemati nelle barelle dell’ospedale. Nell’ospedale di Sampierdarena alle 14;45 erano appena arrivati due codici rossi che in totale sono 18. Altri 19 sono al San Martino e 11 al Galliera.

L’ospedale di Carignano, probabilmente perché ha raggiunto il punto di saturazione dei ricoveri, ci sono “solo” 54 persone in visita o in attesa. Non sono poche, ma sono meno numerose di quelle gestire dagli altri due grandi ospedali genovesi.

Quella che potete vedere sotto è la situazione in atto

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: