Cronaca 

Si schianta contro un muro con l’auto e muore Salvatore Vargiu, uno dei carcerieri di Fabrizio De Andrè e Dori Ghezzi

L’uomo, allevatore 82enne, ha perso il controllo della sua Mitsubishi Pajero che è uscita di strada e si è ribaltata a poca distanza da Buddusò, nel nord della Sardegna. Vargiu è morto sul colpo. Nel 1979 era stato uno dei sequestratori della coppia, il vivandiere della banda. Fu condannato nel 1983 a 25 anni e 4 mesi (una delle condanne più dure tra i 10 complici). Fabrizio e Dori perdonarono la manovalanza (ma non i mandanti) e per lui firmarono la richiesta di grazia. Nel 2013 era stato condannato di nuovo, a 5 mesi di reclusione, per tentato furto di mangimi

È finita ieri sera sulla statale 389 tra Pattada e Buddusò la vita di Salvatore Vargiu, uno dei carcerieri di Fabrizio De Andrè e Dori Ghezzi. È finita all’uscita di una curva, a poca distanza da casa, quando la sua Mitsubishi Pajero è uscita di strada finendo in un fosso e ribaltandosi contro un muro. I sanitari del 118, accorsi sul posto, non sono riusciti a rianimare l’anziano. L’anziano sarebbe stato vittima di un malore e per questo avrebbe perso il controllo del veicolo che stava conducendo. Nell’incidente on sono stati coinvolti altri veicoli. Sul posto, oltre ai soccorsi sanitari, sono intervenuti i Vigili del fuoco e i Carabinieri.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: