Cronaca 

Controllori Amt in corso Buenos Aires: 55 senza biglietto su 952 passeggeri controllati

L’attività ad alta visibilità si è svolta tra le 14 e le 18 in corso Buenos Aires, dove una squadra composta da 15 Verificatori di Titoli di Viaggio (i “controllori”) ha eseguito i controlli sulle linee urbane 15, 20, 36, 43, 44, 47

Nuova verifica intensiva questa settimana per il personale di controllo AMT, che è tornato in azione ieri pomeriggio sul territorio genovese.

Durante l’operazione i VTV hanno verificato i titoli di viaggio di 952 passeggeri, rilevando 55 situazioni irregolari: 16 persone sanzionate hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l’oblazione di 41,50 euro. Il tasso di evasione riscontrato è stato del 5,7%.

Con il duplice obiettivo di tutelare sia i ricavi aziendali, sia la grande maggioranza dei cittadini che utilizza correttamente il servizio di trasporto pubblico, AMT ha recentemente avviato il nuovo Piano di verifica e controllo, nel quale rientra anche la verifica di ieri pomeriggio. Il piano prevede azioni intensive più frequenti e ravvicinate, eseguite in strategici hub di interscambio. Tutto ciò continua a essere affiancato dai controlli ordinari, che ogni giorno impiegano circa 70 verificatori su tutto il territorio metropolitano.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: