Spettacoli 

Masini arriva a Genova ed è subito “tutto esaurito”

Un boxset discografico, un libro e un trionfale tour per Marco Masini, in concerto lunedì 28 novembre al Politeama Genovese. I biglietti sono esauriti in prevendita. Marco Masini torna a Genova nell’ambito di “T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme”, il tour che vedrà impegnato l’artista fino al 2023: show nati dall’esigenza di Marco di ringraziare il proprio pubblico per questi oltre 30 anni trascorsi insieme, innamorati gli uni degli altri

“Sono stati due anni di silenzio, separazione e lontananza, ma adesso siamo tornati a innamorarci – commenta Marco Masini – Perché quello che sento e vedo tra di noi è questo: un continuo innamoramento. Non solo l’uno dell’altro, ma anche del cantare insieme la vita e innamorarci insieme di essa. Il titolo del tour rappresenta un po’ questo livello che si alza sempre di più di amore reciproco, che inevitabilmente mi riporta indietro nel tempo a ripensare ai momenti dove ci stavamo innamorando per le prime volte, cioè quando è uscito il brano “T’innamorerai”. Da lì in poi, per oltre 30 anni, ogni concerto non ha fatto altro che crescere e aumentare questo amore”.

Dopo il successo del tour nei teatri e dello show all’Arena di Verona per i 30 anni di carriera, Marco Masini incontrare i suoi fan, che lo seguono da più di 30 anni e l’hanno accompagnato in tutte le fasi e i momenti della sua carriera.

Insieme a lui, sul palco, ci saranno: Massimiliano Agati (batteria, percussioni e chitarra acustica), Alessandro Magnalasche (chitarra elettrica e acustica), Cesare Chiodo (chitarra acustica, basso, direzione musicale), Lapo Consortini (chitarra acustica e ideazioni sonore), Stefano Cerisoli (chitarra elettrica ed acustica) e Antonio Iammarino (tastiere, pianoforte).

Il tour è prodotto e organizzato da Friends & Partners e Concerto Music.

Intanto è di questi giorni l’uscita del doppio vinile e il boxset “Live at Teatro della Pergola”,
con la registrazione del concerto acustico tenutosi in diretta streaming dal Teatro della Pergola di Firenze nel 2021, e la pubblicazione del libro “L’altalena – La mia storia”: il racconto autobiografico, intenso, profondo di Marco che guarda e racconta Masini, mettendo nero su bianco ciò che il suo pubblico ancora non sa. Staccati gli amplificatori e smontate le luci, in questo libro è l’uomo adulto che guarda il cantante per capirsi, magari perdonarsi qualcosa e fare pace con tutte quelle paure che oggi sono diventate ricordi. Perché questo è il tempo della ritrovata armonia, di rimettere le cose a posto, riconoscendo il senso complessivo di essere da sempre su un’altalena.

“Ho voluto fare un viaggio, guardare da fuori la mia avventura, provare a leggerla come se non fosse la mia. La storia di un ragazzo di vent’anni con un sogno, uno qualunque. La storia di un ragazzo che inizia una carriera, con le normali difficoltà di chiunque intraprenda un cammino, e che viene proiettato nell’Olimpo, in mezzo ai grandi, per poi trovarsi a dover riconquistare, anno dopo anno, disco dopo disco, ogni centimetro di strada fatta su un’altalena”.

Nel 1990 usciva nei negozi “Marco Masini”, disco d’esordio dell’artista toscano che nel corso degli anni ha pubblicato undici album in studio, tutti rimasti nel cuore degli italiani. Indimenticabili anche singoli come “T’innamorerai”, “Bella Stronza”, “Ci vorrebbe il mare”, “L’uomo volante”, “Raccontami di te” o, ancora, “Spostato di un secondo”, brano con cui nel 2017 ha partecipato al Festival di Sanremo.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: